Filetto di Salmone con salsa Teriaky su cime di broccolo al Miso bianco.

Filetto di Salmone con salsa Teriaky su cime di broccolo al Miso bianco.

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ingredienti : 
un trancio di salmone fresco
600 gr. di cime di broccolo
salsa teriaky
miso bianco 
2 cipollotti freschi
5 pomodorini datterini
semi di senape
radice di zenzero
1 limone
olio evo
burro
sale
pepe

 

procedimento:

prendere il filetto di salmone, controllare che non  siano riamaste spine, lavarlo bene in acqua corrente ed asciugarlo con della carta da cucina,  poi preparae una marinata con salsa Teriaky, il succo di mezzo limone, e della radice di zenzero gratuggiata, mettere quindi i filetto a marinare per almeno 15 minuti.

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nel frattempo lavare le cime dei broccoli, tagliarle a pessetti abbastanza grandi,( non deve risultare una purea), mettere in una larga padella il cipollotto tagliato con olio evo, soffriggere per qualche minuto a fiamma bassa

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quindi aggiungere il broccolo

 

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

e la pasta di Miso bianco ( SHIRO  Miso di riso  ottenuto da riso semigreggio e fagioli di soia, è un condimento salato e appena appena dolce dalla consistenza cremosa. . Lo Shiro Misoo esalta le zuppe, i purè, vari tipi di salse e le verdure. Davvero prelibato anche per gratinare o semplicemente da spalmare sul pane. )

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

lasciar cuocere a fiamma viva con coperchio per una decian di minuti.

Poi prendere il salmone dalla marinata,  passarlo nei semi di senape sul lato senza pelle, preparare una padella con del burro e dell’oio di oliva, circa 2 mm. sulla base, scaldarlo molto bene e pettere il salmone dal lato della pelle per circa 3/4 minuti, abbassando la fiamma dopo 10 secondi,  durante i queli è consigliabile tenere il salmone leggermente schiacciato con una spatola per evitare che la pelle si arricci. Condire con poco sale e pepe, la salsa teriaky è già molto salata .

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quindi girare il salmone sal lato senza pelle e continuare la cottura per qualche altro minuto, verificando con un termometro a sonda la temperatura al cuore che non deve oltrepassare i 50-52 gradi,  altrimenti il pesce risulterà troppo asciutto, meglio qualche grado in meno per avere un centro rosato.

servire su un letto di broccoli e decorare con pomodorini, gambi di cipollotto e per ultimo un po’ di salsa Teriaky.

edf

(870)

 1,240 total views,  1 views today