Torta della nonna con le mele

Torta della nonna con le mele

INGREDIENTI per tre torte da 22 cm.:

ingredienti per la frolla:

La classica crostata, ma fatta con una pasta frolla leggermente lievitata che la rende morbida e fragrante.

farina bianca 00 gr. 1200

zucchero gr. 400

burro a temp. ambiente gr. 600 ( di ottima qualità, pena un risultato finale scadente)

due uova intere + 4 tuorli

un pizzico di sale

due bustine di lievito per dolci

Pasta di arance candite ( la preparoi io in inverno, in alternativa la scorza grattugiata di due arance o limoni)

per la crema pasticcera ho optato per una ricetta del grande Luca Montersino,( con qualche modifica ) la versione della crema fatta in forno a microonde

800 g di latte intero
 200 g di panna fresca

300 g di zucchero semolato

300 g di tuorli (circa 15-16)
 80 g di amido di mais
 estratto di vaniglia

e 50 gr. di pasta di arance candite ( o buccia gratuggiata di limone e arance)

per il topping:

5 MELE

50 gr. di burro

100 gr. di zucchero

succo di mezzo limone

 

 

Procedimento per la crema

In una ciotola adatta alla cottura a microonde mescolate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido, la  vaniglia e la scorza di limone grattugiata , sbattere  bene con la frusta elettrica in modo da non formare grumi.

Unire il latte e panna a freddo poco alla volta e trasferire la ciotola nel microonde.

Fate cuocere 3- 4 minuti alla massima potenza, estrarre la ciotola, mescoltare velocemente il composto e rimettete nel microonde.

Ripetete questa operazione 2-3-4 volte ( dipende dalla potenza del microonde) , fino a che’ la crema non avrà raggiunto la consistenza voluta ( considerarae che poi raffreddandosi indurisce ancora)

quindi  coprire la crema pasticcera con la pellicola a contatto (deve toccare la superficie della crema) e farla raffreddare. ) per farlo velocemente, mettere la ciotola a bagno nell’acqua fredda)

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

per la frolla:

PREPARAZIONE :

Impastare le uova con e il burro morbido, poi aggiungere lo zucchero, la farina, il lievito setacciato, la scorza dei limoni, il sale , impastare il tutto per breve tempo in modo da non scaldare troppo l’impasto, formare una palla e metterlo a riposare in frigo per una mezzoretta ( anche per un paio di giorni se non viene usata subito)
stendere il 60%/70% l’impasto su un foglio di carta da forno, stendere con un mattarello usando se serve un po’ di farina, formare uno strato che sia 3/4 cm. piu largo dello stampo, in modo da creare i bordi della nostra crostata.

ora, dopo aver foderato gli stampi di frolla, riempire parzialmente con la crema raffreddata

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nel frattempo pelare, affettare le mele e saltarle in padella con il burro e lo zucchero, velocemente

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quindi disporre le fettine di mela sulla crema , cospargere di zucchero semolato,

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

accendere il forno ventilato a 160-165 gradi

ed infornare le torte per circa 35-40  minuti, controllando la cottura in modo che la frolla non diventi troppo scura.

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

una volta cotte aspettare il completo raffreddamento e metterle in frigo coperte con pellicola,  poi a bisogno tagliare e servire.

Un dolce molto buono, ricco per via della crema molto saporita, profumato e fragrante.

edf

 

(1166)

 1,473 total views,  1 views today