Baltimora Pit Beef (modificato)

Baltimora Pit Beef (modificato)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La mia versione del famoso panino americano di Baltimora, la ricetta originale prevede un girello di manzo cotto in bbq come un roastbeef all’inglese, la salsa Tiger ( maionese e rafano), ed anelli di cipolla.

Io ho voluto personalizzare questo panino aggiungendo qualche ingrediente mediterraneo e variando la materia prima di base.

ingredienti: 

Spinacino di manzo
Cipolla dolce di Acquaviva
maionese
salsa barbeque
senape dolce
Burrata
Pane al latte
pepe
pimento
sale alle erbe ( salvia-rosmarino-timo)
olio EVO

Preparazione:

come prima cosa bisogna cuocere la carne, quindi prendere lo spinacino, di solitosono pezzi da 800-1000 gr, e pulirlo da tutte le parti di grasso, membrane e nervi che si trovano in superfice, quindi va condito con il sale, il pepe, pimento e messo a marinare per almeno una notte in frigo in un sacchetto meglio sottovuoto, questo permetterà alla carne di acquisire tutti i ptofumi delle spezie. ( non esagerare con il sale, la carne lo assorbe, per cui mettere il sale che si userebbe altrimenti in fase di cottura).

quindi accendere il BBQ e portarlo in temperatura, 150-180 gradi,  estrarre per tempo la carne dal frigo, 2-3 ore prima iun modo che la temperatura sia più alta, quindi passare sulla carne un velo di olio di oliva, massaggiando con le mani e mettere il pezzo di spinacino direttamente sopra alle braci, girandolo dopo qualche miuto in modo da sigillare la carne e da fare una saporita crosticina,  quidi dopo massimo 5 minuti, spostare la carne sulla parte indiretta e con un termometro a sonda controllare la cottura, la temperatura al cuore deve arrivare a 50°-52° , quindi togliere velocemente la carne e avvolgere in foglio di alluminio, lasciar riposare per 15-20 minuti.

Per chi non ha un BBQ, la cottura puè essere benissimo fatta in casa, prima in padella e poi completata in forno, basta rispettare le temperature.

Nel frattempo, tagliare la ciolla ad anelli e mettrli a marinare nell’aceto  per 7-8 minuti, quindi estrarli e lasciarli scolare

scaldare il pane in forno e preparare la salsa usando 3 parti di maionese, una di salsa BBQ ed una di senape,  quindi togliere la carne dall’allumino e tagliare a fettine sottili (notare la marezzatura della carne, cioè la venatura di grasso all’interno che la rende morbida e saporita, cosa che il taglio originale  (girello) difficilmente ha.

ora  basta assemblare il panino, mettendo la salsa sulla base, una bella dose di carne ( assaggiare se necessario aggiungere un po’ di sale ed olio evo), gli anelli di cipolla ed un po’ di burrata, che dona molta freschezza al panino e contrasta bene l’acidità delle cipolle.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Diciamo che ho un pò adattato un panino americano alla cucina mediterranea… sicuramente da rifare.

(2469)

 3,932 total views,  1 views today