Polpettine di ceci con cavolo viola ed insalatina con salsa Teriaky

Polpettine di ceci con cavolo viola ed insalatina con salsa Teriaky

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI per circa 45-50 polpettine:
500 gr. di ceci secchi
2 uova
5 fette di pane da toast o da tramezzini
150 gr. di parmigiano reggiano
sale alle erbe
3 scalogni
prezzemolo
pepe
olio per friggere

per contorno:
un cavolo viola
spinacino fresco
un radicchio terdivo di treviso
aceto di lamponi
salsa Teriaky
olio evo, sale, pepe

 

procedimento :

Mettere a bagno i ceci in abbondante acqua fredda per 10-12 ore  quindi, cuocerli in acqua bollente (1 litro ogni 100 gr) per cu 5 litri per 70 minuti, aggiungendo verso la fine il sale.

tagliare lo scalogno, e soffriggerlo in una padella capiente, aggiungendo un po’ di acqua per non farlo bruciare,  quindi aggiungere i ceci

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

condire con il sale alle erbe e saltare in padella per qualche minuto.

mettere poi il tutto nel robot, aggiungere 2 uova intere ed il parmigiano gratuggiato ed un po’ di prezzemolo , tritare molto bene il tutto,

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ora tritare il pane da toast o pane bianco per fare una panatura alle polpettine ( non usare il pane gratuggiato, si seccherebbe subito)

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quindi con le mani e l’aiuto di un cucchiaino, formare delle palline di circa 2.5-3 cm di diametro, passarle direttamente nel pane tritato e metterle su un vassoio in attesa di essere fritte.

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ora  cuocere il cavolo viola, al vapore finchè non sarà abbastanza tenero provando con una forchetta ( circa 10 minuti),

edf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

poi io l’ho passato in acqua e ghiaccio , e da un colore fuxia il cavolo è dinebtato Viola scuro.

L’ho scolato e messo da parte.

ho preparato lo spinacino, le punte del radicchio tardivo Trevigiano e le  ho messe in una terrina senza condirle.

A questo punto sono passato alla frittura delle polpettine, con friggitrice e olio di arachidi a 170 gradi per circa 3 minuti, fino a doratura esterna, le ho messe nel piatto, condito l’insalata con olio evo, poco sale, pepe e salsa Teriaky ( a base di soia per cui salata), ho condito il cavolo con olio evo, sale, pepe e aceto di lamponi ( notare che l’aceto fa ritornare il cavolo di un bel color fuxia brillante, mentre le parti che non ricevono direttamente l’aceto rimangono viola scuro) e ho impiatto il tutto.

Non è un piatto vegano per la presenza dell’uovo e del formaggio, ma è pur sempre una simulazione di polpette di carne, e devo dire che il risultato non è affatto male.

edf

(986)

 1,313 total views,  1 views today