Fregola Sarda con zucca butterscotch, salsiccia, cipollotto e peperoni friggitelli agrodolci

Fregola Sarda con zucca butterscotch, salsiccia, cipollotto e peperoni friggitelli agrodolci

La fregula, detta anche fregola o freula è un tipo di pasta prodotto in Sardegna. La fregula, disponibile in varie dimensioni, è una pasta di semola prodotta per “rotolamento” della semola entro un grosso catino di coccio e tostata in forno. Wikipedia

 INGREDIENTI PER 4-5 PERSONE
500 gr. di fregola sarda tostata
2 salsicce
250 gr. di zucca butterscotch
un mazzetto di cipollotti freschi
una decina di peperoni friggitelli
olio EVO
100 gr. di stracchino ( per una mantecatura finale facoltativa)
1 bicchiere di vino bianco
20-30 gr. di brown sugar
30-40 gr. di aceto bianco

preparazione:

per prima cosa mettere a bollire una pentola con dell’acqua, poi tagliare la zucca a cubetti piccolini, un paio di cipollotti e mettere a soffriggere in una larga padella, dopo 5-6 minuti aggiungere la salsiccia

e continuare la cottura ancora per qualche minuto agiungere sale  e la fregola, tostarla per un paio di miuti saltandola in padella
quindi sfumare con del vino bianco
poi aggiungere qualche mestolo di acqua bollente e portare avanti la cottura come fosse un risotto.
nel frattempo, tagliare a listarelle i peperoni, metterli in padella con olio EVO, un po’ di zucchero di canna e dopo qualche minuto aggiungere l’acero e un pizzico di sale.
quindi portae a cottura facendo addensare il sughetto che deve risultare abbastanza “agro” come sapore per contrastare il dolce della zucca.
a cottura ultimata, ho mantecato la fregola come fosse un risotto con dello stracchino,
a fiamma spenta,  la consistenza finale deve essere abbastanza asciutta, rimanendo comunque una base cremosa.
infine ho impiattato aggiungendo ancora dei gambi di cipollotto crudi e un cucchiaio di peperoni friggitelli.

(866)

 1,500 total views,  1 views today