Crostata GLUTEN FREE con marmellata di albicocche

Crostata GLUTEN FREE con marmellata di albicocche

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

versione della classica crostata senza glutine, il risultato?  una frolla leggera, fragrante e morbida

(porre attenzione ad usare utensili, teglie, ciotole ed altro che non sia venuto a contatto con farine classiche con glutine per evitare contaminazioni pericolose per i celiaci)

ingredienti :
ingredienti per la frolla:

ingredienti per la frolla per una crostata di 28-30 cm. di diametro

farina di riso gr. 500
farina di mais marano gr. 100

zucchero gr. 250

burro a temp. ambiente gr. 300 ( di ottima qualità, pena un risultato finale scadente-
io consiglio di usare del burro da pasticceria, che si trova nella grande 
distribuzione in formati di solito da 2.5KG, resta molto cremoso e contiene meno acqua)

un uovo intero + 2 tuorli

un pizzico di sale

una bustina di lievito per dolci

la scorza grattugiata di due arance o limoni

 

PREPARAZIONE :

mettere in una terrina la farina di mais

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

aggiungere la farina di riso ed il lievito e mescolare bene le tre polveri assieme.

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

in un altra ciotola mettere il  burro morbido, lo zucchero,  la scorza delle arance, il sale

cof

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

, impastare il tutto per breve tempo , quindi aggiungere le uova e le farine con il lievito( tranquillamente a mano in una terrina, basta amalgamare bene gli ingredienti )in modo da non scaldare troppo l’impasto, formare una palla e metterla a riposare in frigo per almeno  una mezzoretta ( anche per un paio di giorni se non viene usata subito, comunque come tutte le frolle si può congelare ed usare quando serve previa scongelamento)

accendere il forno a 160 ° ventilato , quindi stendere il 60%/70%  l’impasto du un foglio di carta da forno,  stendere con un mattarello usando se serve un po’ di farinadi riso  o zucchero per evitare che l’impasto si attacchi ( risulta un po’ piu collosa di una frolla classica), formare uno strato  che sia 3/4 cm. piu largo dello stampo, in modo da creare i bordi della nostra crostata.

a questo punto sollevare il foglio di cara da forno e posizionarlo nello stampo, versare la marmellata e livellarla con una spatola.

per questa crostata ho utilizzato marmellata di albicocche.

quindi stendere la pasta rimasta sempre su carta da forno, tagliare delle striscioline e decorare con il classico motivo a quadretti la crostata, quindi ripiegare i bordi della crostata per coprire la partenza delle striscioline di pasta.

infine cospargere la crostata con dello zucchero di canna che la renderà croccante all’esterno e bella dorata.

a questo punto infornare in forno ventilato a circa 160° ( dipende anche dal forno) per 35/40 minuti,( consiglio di posizionare la teglia sulla griglia posta nel ripiano piu basso del forno)  controllare il colore durante la cottura, eventualmente abbassare un po’ la temperatura.

a cottura ultimata, togliere dal forno e far raffreddare.( lasciar raffreddare completamente , meglio se in frigo per girare lo stampo per togliere la crostata, sarà più facile  e si rischierà meno di romperla.)

cof

 

 

(1558)

 2,099 total views,  1 views today

2 Comments

  1. Antonella Danzo ha detto:

    Stefano davvero questa crostata che hai portato oggi è una meraviglia! buonissima! Proverò a farla! E ti faccio sapere l’abbinamento col vino

    1. deliziedalforno ha detto:

      grazie mille!

Comments are closed.