Arance candite

Arance candite

19122014-IMG_0064

ingredienti :

10 arance biologiche naturali NAVEL O Washington , CHE SONO LE + PROFUMATE

2 kg. di zucchero

acqua

 

preparazione:

tagliare la testa ed il fondo dell’arancia, poi tagliare solo la buccia a spicchi e sbucciare mantenendo la buccia in pezzi possibilmente interi ( 6 spicchi per arancia)

poi tagliarla a striscioline di circa 6/7 mm ma cneh di 1 cm.

mettere in una capiente pentola le bucce tagliate e pulite da eventuali filamenti bianchi e riempire di acqua,

19122014-IMG_0053

cuocere fino a portare a bollore il tutto, poi ripetere per altre due volte la stessa operazione  ( scolare le bucce, riempire nuovamente di acqua fredda e portare a bollore)

18122014-IMG_0050

l’ultima delle tre bolliture, spegnere il fuoco, coprire e lasciar raffreddare per circa 24 ore.

Queste operazioni servono ad ammorbidire le bucce ma soprattutto a togliere l’amaro.

a questo punto, scolare le bucce, pesarle, e rimettere nella pentola, aggiungere l’acqua e lo zucchero in pari peso rispetto alle bucce ( es. 1 kg. di bucce, 1 litro di acqua e 1 kg. di zucchero)

far bollire il tutto lentamente fino a che lo sciroppo di zucchero sarà quasi sparito, addensato attorno alle bucce facendo attenzione che non caramelli, non deve cambiare colore.

19122014-IMG_0055

a questo punto con una pinza mettere a scolare e raffreddare le bucce su una grata ( per comodità la metto sopra al lavello on alla base un po’ di acqua così lo zucchero che cola non solidifica o attacca).

19122014-IMG_0062

dopo 30/50 minuti, quando saranno fredde, stendere un foglio di carta d aforno in una o due teglie, cospargere di zucchero semolato e mettere le bucce, coprirle di zucchero e separarle mescolando in modo che vengano avvolte dallo zucchero semolato.

lasciar asciugare per uno/due giorni, poi sono pronte, profumatissime e morbide, nulla a che vedere con in canditi che troviamo al supermercato.

conservare in un barattolo chiuso al fresco durano anche fino a 6 mesi.

Con lo stesso procedimento ho fatto il limone e le profumatissime clementine.

Potete usarli per prepazioni di dolce, panettoni, colombe oppure ricoprirle di cioccolato  o anche come aroma per torte, macinandole finemente con un mixer.

19122014-IMG_0064

(937)

 1,531 total views,  1 views today