Alici marinate

Alici marinate

18052016-IMG_5384ho provato a fare le famose alici marinate, le ho sempre mangiate in vari ristoranti, e questa volta ho provato a farle a casa,…. il risultato, fantastiche, molto più delicate di quelle che si trovano in commercio, sicuramente da rifare prima possibile.

ingredienti:

1 Kg. di alici freschissime

4-5 limoni

un mazzetto di prezzemolo

2 spicchi di aglio fresco

olio EVO

aceto di mele ( io ho usato un aceto ai lamponi)

sale

pepe ( sempre di buona qualità , io consiglio pepe del Nepal o pepe selvatico del Madagascar)

 

PRECAUZIONI:

per evitare la spiacevolissima presenza del parassita anisakis le alici devono essere utilizzate solo dopo  il cosiddetto abbattimento: il pesce deve restare per qualche tempo in uno speciale surgelatore, detto appunto abbattitore, che consente di portarlo rapidamente a una temperatura di meno venti gradi. Questo accorgimento dovrebbe essere sufficiente a distruggere eventuali larve di anisakis, mantenendo anche inalterati la consistenza e l’aspetto del pesce che avrà al palato lo stesso gusto del prodotto fresco.

Per il consumo domestico, invece, la procedura è diversa. Utilizzando i normali congelatori o lo scomparto freezer dei frigoriferi, il pesce va tenuto a bassa temperatura per 96 ore ( una settimana) solo così si potrà essere sicuri di aver eliminato tutti i parassiti e dopo lo scongelamento si potrà mangiare il pesce crudo in tutta tranquillità

07052016-20160507_131651

preparazione:

lavare, e sfilettare le alici

07052016-20160507_133758metterle poi su una teglia ricoperta da pellicola e sistemarle in modo che i filetti siano ben aperti

07052016-20160507_133801aggiungere un pizzico di sale fino, coprire con la pellicola per evitare bruciature  da freddo e mettere in freezer a -18 per una settimana.

07052016-20160507_141340

dopo 7 giorni, scongelare in maniera lenta le alici ( in frigorifero o al limite a temperatura ambiente, mai con microonde o con acqua calda)  e nel frattempo preparare la marinata, frullando assieme il succo di 4-5 limoni, i 2 spicchi di aglio fresco ( l’aglio secco ha un sapore molto forte, se non si trova quello fresco metterne poco), il prezzemolo, un po’ di olio EVO, un cucchiaio di sale e una bella macinata di pepe, se lo gradite anche un paio di peperoncini.

17052016-20160517_200314disporre le alici su una pirofila di vetro o ceramica e a strati aggiungere qualche cucchiaio di marinata,

17052016-20160517_205012

fino a completare il tutto coprendo bene con la marinata

17052016-20160517_205557

 

lasciare marinare le alici per almeno 4-5 ore a temp. ambiente, poi si possono consumare, io le ho messe in frigorifero e le ho assaggiate il giorno dopo, una delizia per il palato.

18052016-IMG_5382

Le ho abbinate a della carote al vapore, che con il loro sapore dolciastro ben contrastano con l’acidità delle alici.

18052016-IMG_5385

(934)

 1,867 total views,  1 views today